Utente 523XXX
Salve.
Da circa 10 giorni accuso un dolore all’indice della mano destra, più specificatamente nell’attaccatura della falange prossimale con quella intermedia.
Il dito in questione a confronto con l’indice della mano sinistra risulta più gonfio.
Il dolore lo accuso nel momento in cui lo piego (il dito oppone una leggera resistenza nel piegamento, come se fosse intorpidito) .
Ho provato a tirarlo leggermente e ciò mi causa una fitta sempre nell’attaccatura delle due falangi.
Ho evitato di chiedere un consulto al mio medico poiché pensavo che a breve sarebbe passato il dolore, ma non è così.
Sapreste dirmi di cosa si potrebbe trattare ?
Cordiali saluti, aspetto una vostra risposta.

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

come dovrebbe sapere, noi non possiamo fare diagnosi a distanza.

Più che il suo medico di base, sarebbe opportuno farse vedere da uno specialista:

https://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html

Buon pomeriggio.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale