Edema post operatorio

Salve, ho effettuato a marzo 2023 un’operazione tramite tecnica Milligan Morgan per la rimozione di due emorroidi interne/esterne, in seguito a quest’operazione mi si è formato un’edema post-operatorio in sede anale esterna di grandi dimensioni, questo si è sgonfiato nel tempo ma mai del tutto lasciandomi con una marisca anale.
Dopo un anno prendendo coraggio sono tornata a farmi visitare, questa volta da un privato, il quale mi ha confermato la necessità di rimuovere chirurgicamente questa marisca.
Ha proceduto alla rimozione tramite bisturi laser quindi senza i punti.
Ora a due settimane dall’intervento i dolori sono minimi però noto la presenza di una pallina (grande come la punta del mignolo) che mi sembra appunto anch’esso un piccolo edema sulla ferita chirurgica che mi è stata effettuata.
Ora ho qualche preoccupazione che anch’essa non sparisca, visto la sufficienza attuata dal medico alla visita dopo una settimana dall’intervento volevo chiedere qui un consiglio.
Io ora sto assumendo le pastiglie di Triade e applicando la pomata Streptosil, antibiotica perchè la ferita sembrava stesse prendendo infezione, o la crema Antrolin.

Cosa potrei fare per aiutare questo edema a riassorbirsi?
Qualche pomata o integratore che potrei assumere che sono consigliati, grazie in anticipo per un possibile aiuto
[#1]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 9.5k 300 2
Dovrà farsi visitare dal proctologo per comprendere se si tratta di edema, come lei sospetta, oppure di un residuo emorroidario che pure potrebbe essere con una buona percentuale dei casi.
Saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/