Utente 725XXX
Gentilissimo Dottore;
ho 44 anni, tre figli..,
Da quando ho avuto un cesareo d'urgenza nel 2005, effettuato nonostante tre flebo di ossitocina, e il quasi arresto cardiaco della bambina ( che attualmente riporta conseguenze cardiache, soffio sistolico,cuore completamente bucato interno ed esterno e da 3 mesi, insufficienza aortica..). mi è appunto stato effettuato il cesareo d'urgenza causato da grosse aderenze addominali che non permettevano l'arrivo delle contrazioni e la dilatazione.. sono stata richiusa senza che siano state riposizionati i muscoli addominali ( troppo complicato per via dell'addome completamente incollato ( ??)..lasciandomi una pancia vuota a grembiale ( io che nonostante fosse la terza gravidanza non ho mai avuto un filo di pancia..).
da allora ho sempre avuto dolori noiosi alla pancia e basso ventre, specialmente nel periodo premestruale e mestruale, ma sopportabile con analgesici.
dal 2010, dopo un intervento di resezione epatica per tumore neoplasia nodulare focale di 28 cm, mi è stato vietato l'assunzione della pillola anticoncezionale, (che prendevo per via di una cistiovarica di 21 cm anni fa, dove mi hanno tolto parte dell'utero,tuba e ovaio sx, e mentre mi operavano hanno trovato un fibroma di 22 cm di circonferenza che schiacciava tuba sx,ovaio e si era formata una necrosi addominale espansa grave), e alcuni analgesici da banco, come: moment, aulin ecc. cosi ho iniziato a far fatica a gestire il dolore...ma risolvevo con aspirina e tachipirina ed impacchi.
negli ultimi due anni, due sleeve, che mi hanno permesso di perdere 27 kg e provocato una ptesi renale severa (come puo un rene stacarsi?). e vietato l'uso dell'aspirina..e tutto cio che è effervescente.
i dolori addominali, al ventre ,reni e utero sono oramai da 2 anni ingestibili.
gli appuntamenti da chirurgo e ginecologo, ma gli appuntamenti sono a giugno 2017!.
ho fatto un'eco dove mi hanno riscontrato utero pieno di follicoli e una ptesi renale severa ( mi hanno detto che mi è caduto,si è staccato un rene! (?) causa delle mie coliche paurose..
adesso volevo sapere, spero di spiegarmi, è possibile richiedere un addominoplastica per togliere la pancia a grembiale che mi fa un male pazzesco, che unita ai dolori uterini, dove vorrei chiedere l'asportazione dell'utero e ovaio dx ,che non riesco piu a gestire? a chi dovrei rivolgermi..cosa devo chiedere?
gravidanze non posso averne, mi hanno detto che l'ovaio e sofferente e con un addome incollato come il mio porterei alla sofferenza fetale e perdita del bambino.., cosi, non potendo avere altre gravidanze, e specialmente non ce la faccio piu a stare male con coliche addominali paurose..che nemmeno 20 ml di tachipirina ogni 4 ore nn passano... non è più vivibile..e adesso pure il rene che da stilettate cosi forti..che ti piega in due.
dicono sia troppo giovane per un isterectomia totale, non ce la faccio piu a stare male.. sono di varese e nn so a chi rivolgermi.
Grazie se potra consigliarmi.
Grazie.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Indubbiamente un quadro complesso. Sicuramente un ginecologo ed un chirurgo potranno valutare l'eventuale indicazione ai due interventi.Va poi definita da un urologo la situazione renale, poco chiara. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it