Utente 475XXX
Buonasera gentili dottori,
Da 3 settimane soffro di dolori lombari che nonostante gli antinfiammatori prescritti dal mio medico, in questa ultima settimana, non passano ma si alleviano.
Il mio medico controllandomi la schiena ha notato due possibili lipomi e mi ha prescritto una ecografia. Le mie domande sono le seguenti
1) è possibile che siano questi lipomi a crearmi problemi infiammatori alla zona lombare? se sollevo la gamba destra il dolore si accentua proprio nel punto dove sono i lipomi
2) è proprio necessario un intervento di estrazione?
3) è possibile che questi lipomi si siano formati più internamente invece che sulla cute? Oppure si tratta di liposarcorma?
4) con una ecografia si riesce a distinguere un lipoma da altre patologie?
Grazie a tutti voi

[#1] dopo  
Dr. Francesco Ferrara

28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
La lombalgia che lei accusa potrebbe essere collegata a problemi alla colonna vertebrale più che ai presunti lipomi che afferma di avere. Bisognerebbe comunque valutare con una visita, impossibile via internet fare diagnosi.
Dr. Francesco Ferrara - Chirurgo Generale - Colonproctologo
Ospedale San Carlo Borromeo - Milano
https://www.facebook.com/drfrancescoferrara

[#2] dopo  
Utente 475XXX

La ringrazio per la risposta dottor Ferrara. Le aggiorno la situazione:
Sono al quarto giorno di terapia farmacologica prescritta dal mio medico.
Mi ha prescritto lyseen 2 volte al giorno per 10 gg e Tauxib 1 volta al giorno per 10 gg.
Ultimamente però non riesco a dormire dopo l'assunzione di questi farmaci. Ho nausea e mai lo stimolo di fame, il dolore alla lombare lo sento ancora subito sotto al sospetto Lipoma e ho forti tremolii e feci gialle. Il mio medico mi ha detto di continuare la cura ugualmente perché i farmaci che mi ha prescritto non provocano questo sintomi. ( Potrebbe essere il mio stato ansioso a provocare questi sintomi?)
Il giorno 11 avrò una ecografia per identificare questi sospetti lipomi. Le farò sapere l'esito.
Grazie ancora

Dario