Utente 446XXX
Salve gentilissimi dottori, sono particolarmente preoccupato per la mia situazione attuale.
Da poco più di una settimana ho cominciato ad avvertire un leggero dolore all'unghia dell' alluce destro sul lato destro, non c'erano segni di infezione e non mi sono protratto in nessun tipo di taglio aspettando il momento in cui l'unghia sarebbe cresciuta abbastanza da permettermi di infilarci sotto un pezzettino di ovatta per tenerla rialzata.
Così non è successo però, e da un paio di giorni il lato del dito è rosso e molto dolorante, inoltre ho notato del pus che fuoriusciva dal rigonfiamento.
Ho chiamato lo specialista che però mi ha fissato una visita tra non meno di 15gg, prescrivendomi un trattamento locale con Trofodermin e betadine.

Essendo abbastanza lontano il giorno della visita sono molto preoccupato che l'infezione possa espandersi al piede e alla gamba, quindi volevo chiedervi se come trattamento può bastare quello prescrittomi o ci sarebbe bisogno di integrare con un antibiotico per via orale?

Non sono per niente tranquillo.

Ringrazio infinitamente voi medici per il vostro servizio

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Credo vada visitato a breve.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 446XXX

Grazie mille professore, domani mi recherò in studio sperando nella gentile cortesia dello specialista.

Informo che con il trattamento consigliatomi l infezione si è subito ridotta ed il dolore è blando e sopportabile, ma questo non mi tranquillizza del tutto.

Qualora non fosse un fastidio, aggiornerò nei prossimi giorni
Ringrazio nuovamente.