Utente 244XXX
Salve Gentili Medici.
Vengo subito alla domanda:
Per una ragade anale sono stato messo in lista di attesa per il seguente intervento:
Cauterizzazione del letto della ragade con eventuale iniezione di blu di Metilene.

In cosa consiste questo intervento e quali sono gli esiti che si vogliono ottenere?

E poi:

E' un intervento più o meno invasivo e doloroso delle varie sfinteroctomie e anoplastiche? Tempi di ripresa previsti?

Grazie mille per l'attenzione e per il vostro lavoro.

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Credo le abbia già risposto adeguatamente il dottor Favara
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2] dopo  
Utente 244XXX

Veramente vorrei qualche dettaglio in più.
Soprattutto gradirei sapere se l'intervento scelto dal chirurgo è più o meno invasivo e pesante rispetto alla sfinterotomia e alla anoplastica. La mia impressione è che non essendoci, in teoria tagli, possa essere un intervento più leggero. Sbaglio?

[#3]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Non sbaglia perchè in linea teorica posso concordare con lei ma ogni patologia ha un tipo di soluzione diversa in base alla sua evoluzione e solo dopo una visita è possibile essere più precisi.
Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile