Utente 495XXX
Ciao,
il 24 maggio ho subito un intervento di rimozione totale dell'unghia dell'alluce sinistro che era ormai incarnito da molti mesi.
Mi è stato detto di togliere le bende dopo due giorni, di fare bagni acqua e sale il mattino e la sera, di lasciarlo poi respirare quando sto in casa e di bendarlo con il gentalin.
Dopo due giorni come mi è stato detto ho tolto le bende, ma un pezzo della garza mi è rimasto attaccato al letto ungueale e solo dopo due giorni (il 28 maggio)e grazie al gentalin e all'acqua e sale che mi erano stati prescritti sono riuscita a toglierlo ma ha strappato un pezzo della pelle su cui era attaccato.
Inoltre quando poggio il piede per terra provo bruciore e un dolore come una pulsazione.
Mi stavo chiedendo se era normale provare questo dolore e passerà? E quanto ci vuole perchè l'unghia ricresca completamente?
Grazie mille!

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, per il tempo intercorso il dolore è normale e se la matrice dell'unghia è sana la stessa ricrescerà a distanza di circa 2,.3 mesi, senza complicanze.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza