Utente 505XXX
Salve, scrivo più che altro per essere più tranquilla.
Ho 24 anni e negli scorsi mesi ho avuto problemi con dei linfonodi risultati tutti reattivi e senza nessuna sospetta adenopatia. Questi sono quasi tutti scomparsi o comunque si sono ridotti. L'altro giorno per caso, a seguito di un dolore alla spalla dovuto ad una posizione assunta nel sonno, alzando la spalla ho toccato all'altezza della clavicola sinistra e ho sentito una minuscola pallina tonda vicino all'osso, di al massimo mezzo centimetro, liscia ed estremamente mobile tanto che mi è stato difficile "prenderla" tra le dita e misurarla. Una volta abbassata la spalla la pallina sparisce. Non credo sia nulla di preoccupante ma vorrei conferma

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, anche io credo che non sia nulla di grave, ma comunque se persiste o ne evidenzia altre, si faccia almeno visitare dal suo curante.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio per la sua disponibilità e velocità nel rispondermi.
Un'ultima domanda, secondo lei potrebbe non trattarsi di un linfonodo? Il fatto è che questa piccola pallina si sposta ad ogni movimento che faccio con la spalla e addirittura non si percepisce quando sono in una posizione rilassata. In più ho il muscolo trapezio contratto e dolorante.
So che è difficile dare una risposta non visitandomi.
La ringrazio comunque per la sua cortesia.

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Potrebbe essere anche una piccola cisti, ma la visita è indispensabile per una diagnosi di certezza.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza