Utente 496XXX
Buon pomeriggio, dottori.

L'altro giorno nel controllare un lipoma (che esporterò a febbraio) il mio dottore ha notato una protuberanza nella parte di addome alto destro.
Dato che ho fatto un'ecografia addominale a novembre e una risonanza al torace a dicembre da cui non è uscito nulla in quell'area, il mio dottore ha pensato che possa essere un'ernia, mi ha detto di tenerla sotto controllo e nel caso in cui aumentasse o mi iniziasse a dare fastidio di prendermi degli antidolorifici e di fare un'altra ecografia.

Lì per lì non gli ho chiesto delle cose e ora mi stavo chiedendo:
1.
Se posso continuare ad andare a correre ogni sera e a fare esercizi a casa senza pesi (tra cui serie di addominali, flessioni, plank e simili)
2.
E' possibile che rientri da sola l'ernia?
O per forza bisognerebbe agire chirurgicamente?

3.
Secondo voi, l'ernia è la sola possibilità o potrebbe essere anche altro?

Vi ringrazio per il lavoro che fate!
Buon week end.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliorini

20% attività
16% attualità
4% socialità
CITTADELLA (PD)
SAN MARTINO DI LUPARI (PD)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
PADOVA (PD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
E' indispensabile una accurata visita chirurgica e, generalmente, un'ecografia o una TC diretta dell'addome.
Dopodichè, una volta stabilita la diagnosi, si può rispondere alle risposte da lei formulate.
In generale l'ernia non recede da sola, ma tende s peggiorare con gli anni. In genere è preferibile l'opzione chirurgica.
Mi faccia sapere.
Cordiali saluti.
Dr. Giovanni Migliorini

[#2] dopo  
Utente 496XXX

La ringrazio dottore. Oggi risalgo a Roma, vedo dove farla, e le faccio sapere i risultati.
Buona giornata!