Utente
Salve, scrivo perché a luglio scorso avevo notato una piccola pallina dietro la schiena (parte bassa lato sinistro) ho fatto l ecografia ed il mio ecografo ha detto che si trattava di una liponecrosi che però poi voleva rivedere a distanza di 3/4 mesi la sua evoluzione.
Attualmente al tocco questa pallina non c'è più.
Per diversi motivi e data la situazione che sta attraversando il nostro paese non ho avuto tempo di ripetere questa ecografia.

Ora il mio dubbio è questo:
Perché il dottore secondo voi ha detto che vedere a distanza di tempo nella sua evoluzione?
Secondo voi è urgente oppure posso aspettare un po tranquillamente?

[#1]  
Dr. Vito Contreas

20% attività
8% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Penso che, data la situazione clinica ed il riferito anamnestico, possa tranquillamente attendere che la situazione dei servizi sanitari non urgenti si normalizzi.
Prof. VITO CONTREAS

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la sua risposta , probabilmente questa Liponecrosi era dovuta ad un evento traumatico e mi disse l ecografo che non aveva attaccato nessun vaso sanguigno , quindi vorrei sapere quando e se una liponecrosi potrebbe essere qualcosa di preoccupante..