Ernia inguino-scrotale e colon irritabile?

Buongiorno a tutti sono un ragazzo di 25 anni.
Da ormai 10 anni circa ho un’ernia inguinale dx che è da molti anni già scesa nello scroto.
Sapevo che era ernia ma non me ne sono mai curato particolarmente in quanto non mi ha mai dato fastidì nè dolori.
dopo tanto tempo ho appreso le possibili conseguenze di un’ernia di questo tipo se dovesse incarcerarsi e/o strozzarsi.
Forse condizionato da ciò, ho cominciato a tastare molto la zona per capire se fosse cresciuta.
La settimana scorsa ho avuto momenti di vero panico in quanto c’è stato un momento in cui mi sono alzato dal divano e, camminando, provavo un dolore piuttosto invalidante al testicolo destro (quello sopra cui l’ernia scende) e al pube destro.
Dolore che spariva non appena mi mettevo steso.
Aggiungo anche che da tempo immemore ho episodi piuttosto frequenti di colon irritabile o quantomeno di meteorismo, ho spesso molta aria nella pancia.
Questo può provocare dolori tipo fitte, molto sporadiche, all’ernia?
Ammetto che il dolore non è affatto insopportabile, ma genera in me moltissima ansia in quanto sono sempre lì a temere che da un momento all’altro l’ernia possa strangolarsi.

Vorrei anche dire che sono già stato dal mio medico curante, che ha esaminato la zona mentre ero steso e mi ha fatto prenotare visita chirurgica che avrò il 27 maggio.
Quello che mi chiedo è: posso stare tranquillo se avverto qualche piccola scossa all’ernia fino a quel giorno?
È solo da imputare al colon irritabile, che incontra la zona erniata è causa disagi, oppure è qualcosa, secondo voi, di riconducibile solo ed esclusivamente all’ernia?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.8k 666 234
Son due patologie differenti ed indipendenti l'una dall'altra. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

Colon irritabile

Il colon irritabile (o sindrome dell'intestino irritabile) è un disturbo funzionale che provoca dolore addominale, stipsi, diarrea, meteorismo: cause, cure e rimedi.

Leggi tutto