Utente
Salve, sono una ragazza di vent'anni.

Mi sono sviluppata abbastanza presto, è da che ne ho memoria ho sempre sofferto di cisti all'inguine.

Non ne ho mai incise, sempre sgonfiate con ittiolo e recentemente advantan.

Quando ero più piccola ho provato con la ceretta ma avendo la pelle molto delicata incorrevo solo in sanguinamenti.

Lametta, risultava in peli incarniti che si incistavano, la crema non funzionava.

Allora son tornata alla ceretta.

Il problema è Che ora, a 20 anni mi trovo con linguine come un campo di battaglia, dove avevo le cisti ci sono degli svuotamenti dal colore violaceo, ed essendo molto chiara di pelle la cosa mi mette in imbarazzo al mare.

Esiste un trattamento per sistemare la situazione?

Per quanto riguarda l'epilazione, meglio arrendermi all'idea del laser?

Grazie mille!

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il laser è una buona soluzione, per la colorazione dell’inguine il dermatologo potrebbe aiutarla nel migliore la situazione.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza