Post operazione cisti pilonidale

Circa 2 settimane fa mi è stata asportata una piccola cisti pilonidale con principio fistoloso, non ancora arrivato in superficie quindi non avevo fori sulla pelle, mi è stata asportata con metodo mini invasivo (laser) lasciandomi un piccolo foro che inizialmente stava guarendo abbastanza bene, dopo un lungo viaggio (seduta) la cicatrice è peggiorata, fermandosi del tessuto scuro dentro (come se fosse sangue coagulato), riesco a veder dentro la ferita!
Continuo a perdere del liquido biancastro, quando presso attorno alla cicatrice la sento come se fosse vuota dentro e spinge fuori quel liquido, ho paura che questa non si cicatrizzi e resti aperta.

Sto continuando le medicazioni con soluzione fisiologica e euclorina spray.
[#1]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7k 230 2
Gentile utente, deve solo farsi ricontrollare dal chirurgo, la sua è una situazione comune, può essere una cicatrizzazione più ritardata a soli 15 giorni , ma non necessariamente una non guarigione.
Saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test