Utente
Buon giorno,
circa 25gg fa sono stato operato di ernia inguinale ( tipologia d'intervento tension free con plastica inguinale,con anestesia locale) il decorso operatorio, anche se doloroso, è risultato nella norma, confermato anche da un controllo ecografico. La ferita si presente bene, stranamente sento ancora molto fastidio nella zona inguinale interessata, sensazione di bruciore/dolore con notevole sensibilizzazione della cute. Inoltre, mentre prima la linea della cicatrice risultava di colore chiaro, pertanto, quasi invisibile, ora si presenta di colore scuro, chiedo se questo è normale e se potete indicarmi una crema da applicare nella cute per lenire il fastidio.
Grazie della disponibilità

[#1]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
MIRABELLA ECLANO (AV)
RIMINI (RN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
la prima cosa da fareè sentire il chirurgo che l'ha operata per escludere problemi relativi all'intervento. Per ciò che riguarda la cicatrice, potrebbe trattarsi di iniziali segni di patologia cicatriziale ( es. ipertofia, ecc) che necessitano di terapie locali specifiche e che Il suo chirurgo potrebbe consigliarle.
Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it

Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#2]  
Dr. Massimo Vergine

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
caro utente,

sarebbe opportuno farsi controllare dal chirurgoche l'ha operata per valutare come anche supposto dal collega alterazioni dell'esito cicatriziale della ferita cutanea.

Distinti saluti

prof. Massimo Vergine


www.massimovergine.it
Prof. Massimo Vergine
www.mastoplasticaroma.com