Nevo atipico

Buon giorno

sono una ragazza di 20 anni. sono sempre stata molto piena di nei, che ho comunque tenuto sempre sotto controllo, 2 mesi fà il mio dermatologo mi disse che è inutile dormire con una bomba che potrebbe scoppiare quando vuole, e mi tolse 2 nevi al dorso, per poi aspettare l'esame istiologico e vedere di toglierne altri.
molte persone mi dicono che dopo aver tolto il neo posso morire, e che è successo a molte persone, ho paura per favore potrebbe chiarirmi un pò le idee.
grazie
[#1]
Attivo dal 2011 al 2019
Chirurgo plastico, Chirurgo pediatrico, Chirurgo generale, Chirurgo della mano
Gentile Utente,
quante volte ho sentito questa preoccupazione di morire dopo l’asportazione di un nevo. Stia tranquilla. Questa opinione, ancora diffusa, ha questa origine: nel passato ci si faceva asportare un nevo quando questo era diventato grande, scuro, sanguinante, ulcerato. In questa condizione critica, si faceva un intervento di asportazione di un nevo che aveva già subito una trasformazione maligna, in melanoma. Quando si ha un melanoma già metastatizzato, la prognosi è infausta, sia che si operi o che non si operi. Quindi se si fa l’intervento in condizioni terminali, il decesso avverrà, ma non perché si è fatto l’intervento, ma perché al momento dell’intervento erano già presenti delle metastasi.
Per fortuna solo una piccola percentuale di nevi si trasforma in melanoma. Tenerli sotto controllo significa osservare che non ci siano delle trasformazioni sospette. Quando si asporta un nevo l’esame istologico è sempre opportuno. L’intervento chirurgico, quando ci sia l’indicazione e correttamente praticato, non è dunque di alcun pericolo.
Cordiali saluti,
[#2]
dopo
Utente
Utente
Sono molto preoccupata perchè quello che ho sul torace è grande 1 cm ed è bicolore marrone e rosaceo.
Molte foto di melanomi in internet mi assomigliano ed ho paura.
[#3]
Dr. Stefano Pau Chirurgo plastico, Medico estetico, Chirurgo della mano 280 12 3
Buongiorno,
la cosa più utile nel suo caso è recarsi a visita specialistica per valutare il nevo in questione e l'eventuale opportunità di asportarlo.
Mi sento comunque di tranquillizzarla perché se ha effettuato l'ultimo controllo dermatologico da soli 2 mesi è molto improbabile che una lesione a rischio, che immagino fosse già presente al momento della visita, non sia stata individuata ed asportata insieme alle altre 2 del dorso.
Cordiali saluti.

Dr. Stefano Pau
Chirurgo Plastico
www.chirurgiaplastica-info.com

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera,
quello del torace mi verrà tolto, ma il mio dermatologo preferisce dopo l'estate per avere una migliore cicatrizzazione.
ma secondo lei a 20 anni posso aver già sviluppato un melanoma maligno da un neo ià esistente?
ho preso foto di quando avevo 5 anni e il mio è stato sempre così grande non ha fatto tanti cambiamenti, almeno penso.
Grazie
[#5]
Dr. Stefano Pau Chirurgo plastico, Medico estetico, Chirurgo della mano 280 12 3
Buongiorno,
se il suo dermatologo di fiducia ritiene posticipabile l'asportazione del nevo è perché non ha riscontrato caratteri di urgenza nella neoformazione.
A maggior ragione se un riscontro fotografico conferma la stabilità nel tempo del nevo.
Ascolti con serenità i consigli del suo specialista e non si preoccupi ulteriormente per il nevo.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Speriamo bene. Attendo con ansia l'esito dell'esame istioloico. Grazie
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
finalmente è arrivato l'esame istiologico.
Esito:
nevi melanocitari composti dermo-epidermici.

il dottore mi ha detto di stare tranquilla che non cè nulla.
Posso per favore avere un suo parere.
La ringrazio anticipatamente.
[#8]
Dr. Stefano Pau Chirurgo plastico, Medico estetico, Chirurgo della mano 280 12 3
Buongiorno,
Come detto giustamente dal suo specialista può stare assolutamente tranquilla, i nevi composti sono assolutamente benigni e non richiedono ulteriori controlli.
A disposizione per ulteriori chiarimenti.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Ogni neo ha una sua caratteristica? ho essendo che questi sono benigni posso stare tranquilla?


[#10]
Dr. Stefano Pau Chirurgo plastico, Medico estetico, Chirurgo della mano 280 12 3
Buongiorno,
Stia tranquilla, il tipo di neo in questione, una volta asportato, non darà mai più problemi.
[#11]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott.
mi scusi se le faccio un'altra domanda, visto che il mio specialista ha voluto togliere prima i 2 nei sul dorso, e possibbile che avendo avuto un esito ecellente non mi vorrà togliere quello sul torace?
oppure ogni neo ha una caratteristica diversa.?
Grazie
[#12]
Dr. Stefano Pau Chirurgo plastico, Medico estetico, Chirurgo della mano 280 12 3
Buongiorno,
ogni neo ha caratteristiche proprie e va analizzato singolarmente.
[#13]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio tantissimo.

Il melanoma, o cancro della pelle, è un tumore, spesso molto aggressivo, che si sviluppa dalle cellule della pelle che producono melanina (melanociti).

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio