Utente 524XXX
Buonasera mi sono operata di un basaglioma nasale con lembo genieno d'avanzamento ,il chirurgo è stato insensibile perché mi trovo con il viso deformato non riesco più a guardarmi, come posso migliorare la mia situazione ?ho 43 anni è tutti mi dicono ché questo tipo di intervento non è consigliabile per pazienti giovani

[#1]  
Dr. Claudio Bernardi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
MIRABELLA ECLANO (AV)
RIMINI (RN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
come lei saprà il basalioma è un tumore cutaneo a malignità locale che deve essere necessariamente asportato. In base alla dimensione del tessuto rimosso, il chirurgo plastico decide di chiudere con soluzioni semplici e cioè direttamente, oppure più complesse utilizzando lembi locali, tra cui quello del solco naso genieno. Se la tecnica è corretta ed il paziente ha una buona cicatrizzazione gli esiti cicatriziali sono di scarso impatto estetico, a fronte della risoluzione completa del problema tumorale. Non so a che cosa o a chi lei si riferisce quando parla di "tecniche non consigliabile", nè noi possiamo dare giudizi approfonditi in merito non conoscendo il caso clinico, ma sappia che la tecnica ricostruttiva con il suddetto lembo è piuttosto utilizzata nel viso , anche nei giovani e nei bambini.
saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it - www.lachirurgiaplastica.net

[#2] dopo  
Utente 524XXX

Grazie mille per la sua risposta, tutti gli chirurghi mi avevano proposto lembo frontale non lembo genieno, il mio viso non è più com'è prima il lavoro del chirurgo è pessimo