Utente 432XXX
Salve a tutti,circa 4 mesi fà in palestra ho fatto uno sforzo eccessivo,che ancora oggi mi crea problemi,sento un leggero fastidio/dolore sulla parte dello sterno(centro petto,altezza 4/5/5 costola)che aumenta se faccio qualche movimento o mi metto in determinate posizioni,quando sono fermo il fastidio non si presenta,ho fatto dei trattamenti dal fisioterapista e funzionano per 5/6 giorni,anche facendo i movimenti che mi creavano problemi non sento niente,dopo qualche giorno però tutto torna come prima,ho letto molte articoli in giro e potrebbe trattarsi di costocondrite dovuta allo sforzo eccessivo,volevo sapere una vostra opinione,ah dimenticavo sono un ragazzo di 19 anni e pratico palestra da due anni. grazie mille per il vostro aiuto

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
gentile signore è molto verosimile che possa trattarsi di una costocondrite da sforzo, come lei ha notato. Potrebbeessere eventualmente utile eseguire una risonanza magnetica per approfondire la cosa. Comunque la terapia è la fisioterapia ed il riposo e l'uso di antiinfiammatori (FANS), ma essenzialmente il riposo. Se lei fa un po di fisioterapia e poi riprende gli esercizi, non da il tempo all'osso di guarire. Quindi si faccia vedere da un ortopedico per tranquillità, ma poi faccia riposo per qualche mese. cari saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Grazie mille molto gentile,in palestra da quel fatto non ci sono piu andato e mi ero preoccupato appunto per questo,perchè nonostante ho smesso il dolore/fastidio persiste,ma comunque non ho utilizzato antiinfiammatori quindi penso debba andare a farmeli prescrivere.dai sintomi comunque penso si tratti di problemi muscolo-scheletrici e non credo possa essere altro,essendo molto ipocondriaco mi preoccupo molto al primo sintomo.Ancora la ringrazio e andrò a farmi controllare e farmi prescrivere dal medico gli antiinfiammatori :)

[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Molto bene.Auguri. Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena