Utente 471XXX
Buonasera, la mamma del mio compagno di anni 53, ha appena effettuto una tac al torace cmc per sospetto di un nodulo.
Chiedo con gentilezza un vostro parere sul responso della tac.
Ecco qui il referto: in sede periferica laterale del lobo medio presenza di tessuto solido verosimilmente eteroformativo, con diametri trasveri di 32x23 mm e sviluppo cranio-caudale di 32mm.
Lesione in rapporto con pleura che non risulta ispessita alla TC.
È circondata da vetro smerigliato e di alcuni piccoli noduli satelliti di cui il maggiore è di 9mm.
Inoltre la lesione è in rapporto con la piccola scissura.
Regolare la densità di fondo dei parenchimi polmonari privo di alterazioni croniche.
Diversi millimetrici linfonodi in pretracheale superiore di dubbio significato.
Un linfonodo precarenale di spessore 11mm è uno sottocarenale di 11mm.

Aspetto un vostro parere, grazie mille

[#1]  
Dr. Giorgio Lo Iacono

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Carissimo, come recita il referto la lesione segnalata è sospetta per una neoplasia polmonare.
Le consiglio di rivolgersi ad un chirurgo toracici di fiducia per una valutazione al fine di iniziare un percorso diagnostico-terapeutico idoneo.
Chi la valuterà dopo visualizzazione delle immagini decidere l'iter più appropriato.
Dr. Giorgio Lo Iacono
Specialista in Chirurgia Toracica
IEO - Istituto Europeo di Oncologia, Milano - www.ieo.it

[#2] dopo  
Utente 471XXX

La ringrazio molto per la sua risposta. Oggi ha fatto una vista da un pneumologo, il quale guardando le immagini, ha riferito che probabilmente si tratta di un infarto polmonare. Tra 20 giorni rifarà una tac per vedere se questa lesione si sarà o meno riassorbita. Ha riferito che, nel caso la lesione si fosse riassorbita,si tratta sicuramente di un infarto polmonare. Se invece dovesse essere ancora presente nelle immagini, effettuerà un ago aspirato per capirne la natura. Lei cosa ne pensa?
Grazie mille ancora
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giorgio Lo Iacono

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Carissima, personalmente ho alcuni dubbi sulll'ipotesi effettuata, almeno dalla descrizione da lei fatta.
Probabilmente il collega avrà avuto degli elementi in più riferiti durante il colloquio, ma da quello che riporta il referto non ha le caratteristiche dell'infarto polmonare, che tra l'altro è un rilievo piuttosto raro e con delle caratteristiche radiologiche ben precise e non descritte nel referto.
Se invece ha ipotizzato un evento flogistico ed è stata prescritta una terapia idonea, allora vale la pena eseguirla e programmare un nuovo controllo, ma si tratta di tutt'altro rispetto all'infarto.
Dr. Giorgio Lo Iacono
Specialista in Chirurgia Toracica
IEO - Istituto Europeo di Oncologia, Milano - www.ieo.it

[#4] dopo  
Utente 471XXX

Buonasera Dottore, la ringrazio per il suo parere.
Abbiamo scoperto questo nodulo poiché lei avvertiva un forte dolore toracico ed era qualche giorno che aveva febbre (37,5). In pronto soccorso, dopo accertamenti al cuore, grazie ad un Rx Torace, hanno subito comunicato che era presente un nodulo polmonare. Secondo lei questo è piu riconducibile ad un infarto polmonare come spiegato dall’altro professore?
La ringrazio molto per la sua gentilezza e disponibilità.

[#5]  
Dr. Giorgio Lo Iacono

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Carissima, l'infarto polmonare è la conseguenza di un'embolia polmonare che non trovo mensionata. E che comunque andrebbe curata in maniera ben precisa. Se si trattasse di un infarto polmonare non sparirebbe certo in 20 giorni e soprattutto senza terapia.
Mi tenga aggiornato degli sviluppi.
Cordiali saluti.
Dr. Giorgio Lo Iacono
Specialista in Chirurgia Toracica
IEO - Istituto Europeo di Oncologia, Milano - www.ieo.it

[#6] dopo  
Utente 471XXX

Buongiorno dottore, la ringrazio ancora per la tempestiva risposta. Ecco qui la cura data dal pneumologo ; per 7 giorni il Levoxacin 500mg e la cardioaspirin per 20 giorni. Lei cosa ne pensa?
Grazie mille e buon lavoro

[#7]  
Dr. Giorgio Lo Iacono

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Carissima, non posso esprimermi senza avere guardato le immagini. Mi aggiorni con la nuova TC.
Cari saluti.
Dr. Giorgio Lo Iacono
Specialista in Chirurgia Toracica
IEO - Istituto Europeo di Oncologia, Milano - www.ieo.it