Utente 515XXX
Buongiorno, È da ieri che ho delle fitte al polpaccio destro vengono sia riposo sia quando cammino, non ho mai avuto problemi se non alla schiena e sto aspettando una risonanza magnetica che ho ili2 maggio Perché due anni fa è stata trovata una protrusione è un'ernia che impronta il sacco durale, ma nella seconda. Risonanza non c erano più. La fisiatra mi ha detto che è difficile. Perché ho troppo dolore. E quindi mi ha ripetuto di farla sempre nello stesso posto. Ieri ho iniziato ad avere male al polpaccio destro. Come delle. Fitte. Essendo ansioso mi è venuta paura possa essere una trombosi venosa. Il munscolo non sembra duro..il polpaccio non è gonfio o rosso. Ma ci sono queste fitte. E a volte il dolore va al piede così come alla coscia. In questo momento avendo appena cambiato residenza soko scoperto dal. Medico fino a domani. Può essere una cosa muscolare!? O dovrò fare accertamenti? Ho 37 anni.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la possibilità di una irradiazione di tipo radicolitico (rachide lombare) è verosimile, ma ovviamente non è possibile a distanza vagliare ipotesi diverse.
Il sovrappeso va in ogni caso corretto.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 515XXX

Si in realtà sono dimagrito.. o meglio sto dimagrendo. Sono 93.la mia paura è solo che possa essere una trombosi. Tutto qua. Non è rosso. È neanche gonfio.