Utente
Buonasera,ho 54 anni peso 84 Kg. per 180 cm., non fumatore ed iperteso da circa 20 anni con terapia farmacologica (lobidiur e bivis) che mi consente un discreto controllo.
Recentemente effettuate analisi del sangue, tutto nella norma. Effettuo su indicazione del medico curante ecografia aorta e carotidi, di seguito il referto:
Ecocolordoppler carotideo: pervietà arterie carotidi comuni dx. e sn. (per entrambe spessore medio-intimale 0,6 mm.) Pervietà arterie carotidi esterne ed interne con normale velocità del flusso ematico.
Ecocolordoppler aorta addominale ed assi femoro-poplitei: lieve ectasia dell'aorta addominale sottorenale (diametro max 21,5 mm. in sede soprarenale), con normali caratteristiche parietali e flussimetriche. Nella norma le aterie iliache comuni dx. e sin. (10,5 mm.). Arterie femorali comuni e poplitee di normali dimensioni.

Al termine dell'esame il medico ecografista - giovane e scrupoloso - mi ha detto che la situazione risulta senza particolari problematiche, consigliandomi solo di ripetere l'esame tra circa un anno. Anche il medico di famiglia ha confermato la situazione non particolarmente problematica, solo che non ritiene necessario ripetere l'esame tra un anno ma tra tre o quattro, anche in considerazione - se ho capito bene bene - che la aorta soprarenale ha sempre un diametro di qualche millimetro maggiore di quella sottorenale. Premesso che ho un rapporto pluriennale di fiducia e stima con il mio medico di famiglia, mi rimane però un dubbio sui tempi da lui indicati e per questo sono a chiedere un ulteriore giudizio specialistico alle SS.LL.
Ringrazio e porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le valutazioni dell’ecografista sembrerebbero corrette e condivisibili.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Grazie veramente per la celere risposta dottore, volevo solo precisarle che sto seguendo una tabella nutrizionale per perdere circa 4/5 kg. e tornare nel mio normopeso e chiederle se questa "lieve ectasia" possa ritenersi accettabile o quantomeno prevedibile con la mia età (54 anni) o se possa col tempo avere delle conseguenze preoccupanti. Aggiungo anche che non mi risultano precedenti familiari per problemi dell'aorta.

[#3]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
La sua condizione non è al momento per nulla preoccupante, ma va monitorizzata nel tempo in considerazione del suo stato ipertensivo.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora Dottore, e buona giornata.