Utente 553XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni, da qualche tempo ho visto che facendo alcune manovre con il braccio c'era lo spostamento dal centro del polso destro di una vena o di un nervo, non riesco a distinguere cosa sia. Però non capita sempre, capita ogni tanto. Mi è capitato a volte che quando si sposta mi faccia un po' male e a volte vedo un rigonfiamento delle vene in entrambe le braccia e le mani. Premetto che sono un ragazzo ansioso e mi interrogo spesso sui segnali che mi dà il mio corpo. Soffro di scoliosi, sono stato ingessato al braccio in cui la vena si sposta per due volte. Per quanto riguarda la pressione quando la misuro è sempre regolare, anche troppo. Penso di aver detto tutto, attendo al più presto una risposta, grazie del vostro tempo e impegno.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
I segni clinici da lei enumerati sono vaghi e non classificabili.
Sottoponga se crede la cosa al suo medico.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/