Utente
Buonasera, sono appena rientrato dal pronto soccorso in quanto era da qualche giorno che avevo dolore al polpaccio dx, ma questa notte era insopportabile.
Il medico non pensava fosse tvp in quanto nn era arrossato ne gonfio e dopo le analisi ne era certo in quanto il d dimero era a 141 (mentre il cpk 283) comunque su mia insistenza mi manda a fare un ecografia che cita:circolo venoso pervio e continente a sn e a dx a carico della V.
femorale e poplitea.
Presenza di fini echi a carattere segmentario della parete della V.
Gemellare interna di dx con riduzione parziale del segnale ecocolordoppler come tvp parziale della V gemellare.

Terapia 5 punture (1 al di) di clexane t10fsir 6000 e dal sesto giorno per un mese 2 compresse al dì di pradaxa e nel mese corrente pianificare piano terapeutico a lungo termine presso il tao con ricetta medica.
Non mi è stato detto di ripetere analisi e/o ecografia nel breve termine.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la sua condizione richiede rivalutazione periodica specialistica mediante ecocolordoppler al fine di monitorare l'evoluzione della TVP.
L'uso di una calza elastica K2 in assenza di controindicazioni è necessario.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/