Utente
Buonasera, oggi mentre ero seduta ho sentito un dolore improvviso alla gamba sinistra (a metà del polpaccio la parte interna) ho passato la mano e si è creato un gonfio duro e dolorante al tatto e ora si è scurito tipo fosse un livido ma io non l ho picchiato da nessuna parte... Potrebbe mica essere un trombo?
Sono attualmente fuori regione e non posso andare dal mio medico... Mi conviene fare un salto al pronto soccorso?
Grazie dell attenzione

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
per quanto non siano escludibili ipotesi alternative (es. puntura di insetto) la condizione che descrive merita una verifica dal vivo.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore... Siccome sono fuori regione e ho paura ad andare in ospedale in questo periodo... Se mi faccio un prelievo per la coagulazione si può vedere qualcosa? Ad oggi sempre uguale.. La puntura di insetto la escluderei perché se ci passo la mano mi fa male come un livido, ed è gonfio e duro e di colore viola/scuro (come quando prendi una botta e viene l ematoma per intendersi).. Appena torno a casa (se sono sempre viva) andrò subito dal medico e mi farò prescrivere degli esami specifici... Quando sono in piedi sento un fastidio (non lo definirei proprio dolore) e un leggero formicolio in tutta la gamba fino al piede.. Premesso che la notte da un bel po di tempo mi danno formicolii gli arti superiori e inferiori, che se assumo magnesio si attenuano.