Attivo dal 2020 al 2021
Buona sera a tutti dottori cari e buona fine è buon inizio dell anno... avrei una domanda da farvi...sono stata al ps 2 volte perché avevo dolore toracico a destra che si irradia in alto zona giugulare spalla clavicola e a volte dietro schiena.
Mi hanno fatto prelievo del sangue e arterioso tutto normale anche emogasanalisi elettrocardiogramma rx e ecocardiogramma tutto ok mi dicono che sono dolori muscolari io il giorno prima feci anche una tc addome superiore prescritta dal medico di base negativa anche quella.
Ho anche questa tachicardia non so se per base ansiosa perche sono un soggetto che per un minimo controllo i battiti arrivano a 130 ma l ecocardiogramma e l elettro erano normali anche gli enzimi cardiaci con troppnina ripetuta 2 volte.
Mi hanno mandato a casa con Tachipirina.
Il dolore ce l ho ancora parte alta torace a destra che si irradia zona gola clavicola.
Credo di avere problemi di cervicale perché la parte sinistra del collo quando la fletto verso destra mi tira e fa malissimo e quando mi si infiamma mi fa male sotto la scapola e braccio sinistro invece per quanto riguarda la parte dx dipende come mi metto quando piego il collo in dietro verso destra obliquamente sento dolore...secondo lei potrebbe essere la cervicale a darmi tutti questi dolori?
Non ho mai fatto nessuna visita a riguardo.
Quando vado a dormire e mi sveglio l indomani non ho.
Il là nessuno dolore...quando comincio a vestirmi e monto in macchina per andare a lavorare ricominciano.
Io lavoro in ospedale faccio l ausiliaria e a volte passo in punto dove ci sono correnti fredde.
Cerco di darvi più indizi possibili perché il mio pensiero era questo: avendo fatto tutti questi controlli posso escludere una embolia polmonare?
Sono in apprensione per questo ho fatto rx tac addome superiore emogasanalisi enzimi cardiaci elettrocardiogramma ecocardiogramma hanno detto che sto apposto che non ho niente ma ancora ho questo dolore anche adesso che vi scrivo.
Il mio medico di base mi ha detto che con la lastra l embolia polmonare non si vede ma con tutti gli esami che ho fatto lo esclude.
Potete consigliarmi qualcosa?
Dovrei fare una tc al torace?
Ma la posso fare avendo fatto a distanza ravvicinata 2 rx e una tc all addome superiore?
Ho paura che ho una embolia polmonare sto in ansia e ho questa tachicardia sono preoccupata non riesco a pensare ad altro poi con questo dolore.
Vi prego di rispondermi affinche possiate rassicurarmi... grazie infinite e buon anno

[#1]  
Dr. Andrea Xodo

24% attività
20% attualità
8% socialità
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile Utente,

con i limiti di un consulto a distanza cerchi di stare tranquilla e di fidarsi del suo curante che la conosce.
Alla luce di tutti gli esami che ha eseguito e della sintomatologia direi che la possibilità di una embolia polmonare è più che remota.

Cordiali saluti,
Dr. Andrea Xodo

Si ricorda che il consulto on-line non sostituisce in alcun modo la visita ambulatoriale.

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2021
Grazie mille per avermi risposto. Nel frattempo i dolori sono peggiorati seguito a malessere generale. Dolore al collo trapezio scapola che si irradia alla clavicola destra del torace e su zona giugulare. Ho effettuato rmn cervicale e dorsale questo è il referto INVERSIONE DELLA FISIOLOGICA LORDOSI CON FULCRO C5 C6. Al livello dello spazio intersomatico c5 e c6 si osserva protusione discale paramediana intraforaminale sn che impronta sullo spazio subaracnoideo anteriore senza contattare la superficie midollare. Ed impegna il neuroforame omolaterale lievevente ridotto in ampiezza. Sto facendo cortisone tutto i giorni e miorilassante ma il dolore ancora ce alla parte destra in altro trapezio clavicola giugulare che si irradia anche un po’ alla testa zona tempia.. lei crede che debba fare qualche altro esame? RMN encefalo? Tac torace?non so se è normale che si irradia fino alla testami faccia sapere la ringrazio

[#3]  
Dr. Andrea Xodo

24% attività
20% attualità
8% socialità
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile Utente,

credo che alla luce degli esami fatti il tutto sia riferibile al problema ortopedico. Le consiglio di proseguire con la terapia indicata e di effettuare eventualmente una vista fisiatrica / ortopedica.

Cordiali saluti,
Dr. Andrea Xodo

Si ricorda che il consulto on-line non sostituisce in alcun modo la visita ambulatoriale.