Prevenzione polipo colon

Cari Dottori, mi chiamo Anna e ho 50 anni, circa 4 anni fa ho eseguito una colonscopia e mi hanno diagnosticato un piccolo polipetto (inferiore a 1 cm) che subito dopo ho rimosso.Oggi dovrei fare un altro esame per prevenzione, visto che è una patologia ereditata da mio padre. Mi chiedevo se è possibile prevedere la presenza di un eventuale polipo con l'analisi delle feci, oppure se sono costretta ad eseguire una colonscopia.
Grazie in anticipo per le vostre risposte.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
Il polipo puo' sanguinare ma non necessariamente. Nel suo caso la precedente polipectomia (anche in funzione dell' esito dell' esame istologico del polpo asportato per la verita') e la eventuale familiarita' per neoplasie colorettali sono di pero se' un indicazione a colonscopie periodiche indipendentemente dall' eventuale positivita' del sangue occulto nelle feci.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore per la sua risposta, quindi non è vero che un polipo puo essere individuato con una semplice analisi delle feci..( uno specialista mi aveva detto che non è necessaria la colonscopia perchè attraverso l'analisi delle feci si possono individuare anche i polipi piu piccoli e non sanguinanti ) possibile?
Volevo chiederle un'altra cosa, nel mio caso ogni quanti anni è consigliabile eseguere una colonscopia?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
Immgino ci sia stato un problema di comunicazione con lo specialista perche' sono certo non puo' aver detto una cosa simile, probabilmente c'è stato un malinteso.La periodicita' dipende, tra altro, dal tipo istologico dell' esame asportato.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa