x

x

Dolori rettali

buongiorno,
sono un ragazzo di 33 anni.
Sono le 4 del mattino e mezz'ora fa mi sono svegliato con un grande stimolo ad andare di corpo, ma una volta al bagno mi sono accorto di avere malissimo all'ano e di non riuscire ad espellere nulla nonostante la grande voglia.
ho provato a rimettermi a letto ma niente, è come se avessi un tappo. Io non ho mai sofferto di stitichezza, ultimamente mi è capitato di avere le feci ricoperte di una sorta di muco, e di consistenza variabile.
Fatto sta che non mi sono ancora rimesso a letto, ho preso una tisana e sono seduto davanti al computer, il dolore è un po' meno forte in posizione seduta, ma la sensazione che defecando si sistemerebbe tutto rimane. Riesco a malapena a fare fuoriuscire dell'aria e ogni volta è un gran sollievo.
grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Marco Catani Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo apparato digerente 3,1k 72 10
gentile utente,

molte potrebbero essere le cause di questi disturbi. per esempio una infiammazione del retto o la presenza di una infezione.

i limiti di una valutazione a distanza li conosce.

per questi motivi le consiglierei una visita specialistica in modo da approfondire, qualora il collega ravvisasse l'opportunità, con l'esame o gli esami più indicati per il suo problema.

mi tenga informato

cordiali saluti

Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio