Utente
Salve! Vorre chiedervi un informazione! Io soffro di emorroidi di primo grado...Le curo con Topster...è possibile che tale farmaco tolga l infiammazzione ma che comunque l ermorroide un po rimanga? Cioè che il gavocciolo non rientri a posto? Perchè a periodi alternati i sintomi si ripresentano...Certo molto meno rispetto ai temi della diagnosi e quindi della prima cura! A volte anche a uno due giorni prima delle ultime supposte! Forse è piu efficace il daflon? Stavo gia pensando all operazione...anche se ho solo 23 anni! GRAZIE!

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Noi non possiamo entrare nel merito della prescrizione, perche' questo puo' farlo soltanto il Collega che ha avuto modo di visitarla: non si puo' dunque stabilire se il Topster va bene per il suo caso o se invece deve cambiarlo con il Daflon; anche perche' quest'ultimo e' un farmaco completamente diverso e che ha delle applicazioni differenti. Posso dirle pero' che il Topster non e' un farmaco adatto alla cura delle emorroidi di primo grado. A meno che la diagnosi non sia un'altra... ma anche questo noi non possiamo saperlo! Inoltre, dalle sue parole, mi sembra anche che lei abbia le idee non troppo chiare sulla patologia di cui stiamo scrivendo: lo dimostra il fatto che pensa all'intervento per un caso (I grado) in cui questo non e' consigliabile. Forse sarebbe opportuno contattare uno Specialista che sappia indirizzarla, altrimenti rischia non solo di non arrivare alla soluzione, ma persino di peggiorare le cose.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Innanzi tutto la ringrazio per la sua risposta molto esauriente! La diagnosi era "Anorettoscopia: Presenza di gavoccioli emorroidari congesti ed edematosi alle ore 3,6,11." Perchè lei dice che il topster non è adatto alla cura delle emorr di primo grado? Infatti primo all ultimo giorno di supposte ho trovato ancora un puntino rosso(piccolissimo ma c'era) e al mattino sopratutto o cmq quando emetto gas dal ano sento l interno molto caldo...non ho dolore ma mi sembra bollente all interno,e secondo nel bugiardino trovo scritto che va ad agire su proctosigmoiditi...non c'è scritto emorroidi...!E cmq adesso con questo caldo,lo stress,una dieta non precisa e la fatico nel lavorare(cameriere)di certo non aiuta! GRAZIE ANCORA!

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Come vede anche nel foglietto illustrativo c'e' scritto che il farmaco e' adatto ad altre patologie e non menziona le emorroidi... Comunque, mi scusi, ma che c'entra questo puntino rosso e dove lo avrebbe visto?
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
Mi scuso puntino rosso di sangue nel water...praticamente invisibile...però ripeto al mattino sento il retto caldo e quando emetto gas molto caldo...dolore non ne ho per fortuna! Il mio proctologo mi aveva detto hai le emorr parecchio infiammate...cmq dal referto si capisce bene che soffro della malattia emorroidare...Ora vedo un po che fare...anche perche il papà di un mio amico ha sofferto anni di tale patologia...prendeva anche lui topster ma non passavno...io ad esempio topster lo presi anni fa per un infiammazzione alla prostata e cistite...a tale scopo servi molto infatti mi passo il tutto...Non capisco perche mi ha prescritto topster...anche se ce da dire che per tre mesetti buoni non ho avuto piu nulla...ora cmq i disturbi sono lievi...muco è sparito,sangue praticamente anche però vorrei guarire al 100%....Mi fa strano che il caldo all interno e quel puntino lo vedo al penultimo giorno di cura...cosa puo esser accaduto? Non ha funzionato la cura oppure il caldo lo stress e il lavoro hanno dato qualche piccolo problemino lo stesso? lei come la vede? Mi complimento per il suo interesse e partecipazione sul sito e anche al mio consulto!

[#5] dopo  
Utente
Se ho capito bene...topster toglie l infiammazione quindi non va a bloccare la possibile nascita della patolog emorr...indipercui se io assumo topster ma faccio sforci fisici,tengo un alimetazione scorretta,sono stressato o se sono in un clima caldo è possibile che cmq abbia sintomi...perchè appunto non agisce direttamente nella funzione delle vene emorr...sono fuori strada o ho capito l argoemento?

[#6]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Quanto sotto e' copiato dal foglietto illustrativo alla voce "Indicazioni terapeutiche":
"Sospensione e schiuma rettale: Trattamento topico della colite e della proctosigmoidite ulcerosa in fase di primo attacco o di riacutizzazione.
Supposte: Proctosigmoidite ulcerosa in fase di primo attacco o di riacutizzazione."
Come vede le emorroidi di primo grado non sono menzionate. Che poi il cortisone contenuto nel suddetto farmaco possa contribuire a sfiammare anche le emorroidi questa e' un'altra faccenda. Ma se io volessi scacciare una mosca di sicuro non userei una clava...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#7] dopo  
Utente
Io l ho contatto per telefono...lui mi ha detto che quando scrive nel referto "presenza di gavoccioli emorroidari congesti ed edematosi" parla di emorroidi tra il primo e il secondo grado...lui mi ha detto di continuare ancora con topster che a suo avviso è indicato...poi al massimo cambieremo...mi ha detto di star tranquillo che ci sono tanti farmaci cmq che possono aiutarmi!

[#8]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Bene. Come le ho detto il Topster non e' una prima scelta per le emorroidi di I e II grado, pero' non le rimane che dare fiducia al suo Medico, il quale evidentemente ritiene che comunque questo farmaco possa fare al caso suo.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#9] dopo  
Utente
Capito grazie! Le chiedo ancora una cosa...per farle diventare da primo grado a primo inoltrato quasi secondo...quanto tempo ci vuole? Cioè non nascono gia di secondo o terzo giusto? GRAZIE

[#10]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non e' possibile fare una previsione di questo genere: troppi fattori concorrono al peggioramente di questa patologia, per cui potrebbero volerci pochi giorni come pure potrebbe non bastare tutta la vita...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com