Ipertono sfinteriale senza ragadi

Dopo essere operato di ragade anale con laser e,con anestesia epidurale,circa tredici mesi fa,oggi mi ritrovo con un sintomo strano cioè:l'ipertono dello fintere dopo la defecazione.Questo mi porta forti dolori che passano solo con l'introduzione dei dilatatori per alcuni minuti.Visto che ho fatto la colonscopia per scongiurare altre patologie,cosa si potrebbe fare in questo caso visto che è assente la causa principale che spesso provoca l'ipertono,cioè la ragade.
PS.ho avuto anche due episodi di proctalgia fugax in un anno.Devo comunque sottolineare che sono sotto max stress.
Grazie per le risposte
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
Lo stress potrebbe essere una causa del suo ipertono, ed anch'esso va trattato.
Esistono anche rimedi topici per il trattamento come bagni caldi e trattamenti topici con nitroglicerina, ed altro ancora che potrà indicarle il suo proctologo di fiducia.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25k 620 346
Quale intervento è stato eseguito?
Come fa a sapere che ha ipertono? è una diagnosi clinica, manometrica o una sua sensazione?

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Intervento di ragade anale ,con laser e divaricatore di Park in anestesia epidurale.L'ipertono è confermato dal fatto che dopo evacuazione,stando seduto incomncia il dolore forte,con l'introduzione del dilatatore, si avverte una forte resistenza e dolore, per poi passare il tutto dopo averlo tenuto per cinque minuti in sede.Io riesco a capire quando si tratta di ipertono,ma non riesco a capire perchè dopo la defecazione,sarà che il cervello associ l'atto...con la paura che si formi di nuovo la ragade?Grazie per la risposta
[#4]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25k 620 346
Quale intervento? sfinterotomia? altro?
Il sintomo che riferisce non si associa necessariamente a ipertono.
[#5]
dopo
Utente
Utente
E a che cosa può essere associato.
[#6]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25k 620 346
A uno spasmo ad esempio.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Caro dott,secondo Lei quanto può essere in termini di percentuale, coinvolta la zona lombare visto che ne soffro....con mal di schiena?Quindi dei tre sintomi pricipali che io soffro cioè:dolore al coccige,proctalgia fugax e ipertono sfinteriale?secondo Lei ci può essere un nesso di casualità?
[#8]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25k 620 346
Questo credo prorpio sia impossibile dirlo a distanza, farei riferimento a chi la visita per una risposta.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test