Utente
salve
ho 24 anni da 8 anni che ho l incontinenza anale ai gas (perdita involontaria di gas intestinale )senza che mi ne accorgo del passagio solo 10 o 15 volte al giorno me ne accorgo del passagio
ho fatto la manometria anorettale e resultato un deficit del sai e valore pressore basale ineriore alla norma
ho fatto anche l etg transanale : un sfiancamento del sae e un marcato assotigliamento del sai
ho fatto l elttrostimolazione in regime di ricovero ma per poco
il primo intervento e stato con i bulking agent che ha funzionato per circa 7 mese e poi sono tornato incontinente
il secondo intervento e stato con il metodo thd gatekeeper ma no ha funzionato quindi sono rimasto incontinente
ho seguito la dieta del proctologo piu lo sciropo colidep piu 3 pastiglie di carbone al giorno e non ha funzionato
poi ho fatto l eltrostimolazione per circa 4 mese, 22 giorni in ospedale e il resto a domicilio 2 sedute al giorno di circa 25 minute piu esercizie per il pavimento pelvico e la contrazione sfinteriale ho fatto circa 240 sedute ma sono ancora incontinente
quale il vostro parere ?
quale intervento da fare chi puo funzionare ?
sono disperato
grazie
rimango in attesa di una vostra indicazione
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Da quanto scrive credo sia stato ben valutato e trattato. Che diagnosi è stata posta? Sicuramente non è una patologia semplice da curare.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
egregio dottore
l incontindenza e comiciata nella fine 2007 come piccole fuore uscite involontarie di gas con l accorgemente totale e a volte la possibilita di trattenere, ma non ho dato tanta importanza , crea molto imbarazzo e vergognia e pensieri ,gennaio 2008 e cominciata in modo spaventoso che in giro di pochi giorno mi sono trovato con questo disturbo che non conosco e non avevo la minima idea di cosa si tratta con il passare del tempo ho avuto un grandissimo cambiamento nella vita ho inziato ad avere vergognia a stare con la gente e nei luogi publici e salire in autobus o parlare con amici o conoscenti etc...non avevo medico di famiglia perche non ho mai avuto problemi di dalute.ho consultato psichiatri psicologi perche mi lo hanno consilgliato perche la mia vita e cambiata troppo, dopo tante visite e viaggi e tanto tempo di approfondimento medico i medici mi hanno diagniosticato l incontinenza ai gas ,
ho fatto gli esami diagniostiche :
colonsopia
rettoscopia
manomettria anorettale
ecografia transanale
in piu ho da fare lelttromiografia e lo studio della latenza del nervo pudendo a fine maggio
in piu ho fatto un esami speciale per verificare la continenza che praticamenti con una silinga mi hanno inserito nell canale anale un liquido il medico non ha notato niente perche e una incontinenza ai gas continua e silenziosa e non a ccorgo del passaggio solo ogni tanto, l esami e stato molto doloroso e ho avuto sanguinameto anale per circa 15 o 20 giorni
sono stato da tanttissimi specializzti in piemonte e a genova
adesso ce una probabilita di fare la neuro modulazione sacrale ho la visita in queste giorni vi faro sapere
e si non fuziona o non mi la fanno sono pronto a girare tutti i proctologi della citta publici e privati fino alla guarigione
io sono in cerca di una soluzione definitiva al problema sono disperato e esco poco sono senza lavoro e ho perso tutto per colpa di questo disturbo.
si ce un proctologo capace a risolvermi questo problema io sono disponibile basta che non sia troppo lontano
grazie

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo, mi rendo conto del suo disagio.
Ci aggiorni se desidera.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it