Utente
Salve. Qualche mese fa ho subito una sfinterectomia laterale sinistra per via di una ragade. Mi è rimasta una marisca. Fino a qualche giorno fa era una piccola sferuletta di pelle ma oggi ho notato che è arrossata e più grande e ogni tanto mi pizzica un po'. È un fenomeno normale oppure è necessariamente legato a qualche patologia emorroidaria o ragade? Non ho dolori né sanguinamento, giusto un po' di tenesmo dopo l'evacuazione.
Vi ringrazio, cordiali saluti

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La formazione che avverte potrebbe essere un granuloma se a livello della cicatrice chirurgica oppure una emorroide . Senza una visita diretta non é possibile essere precisi.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo dott. Rossi, la ringrazio per la risposta. Il gonfiore è regredito. Ieri mi sono recato comunque dal proctologo il quale mi ha visitato e non ha trovato nulla di anomalo; mi ha consigliato di mettere, all'uopo, una pomata lenitiva. Qualche ora dopo la visita sono andato di corpo (feci un po' durette) e ho perso del sangue, avvertendo anche un po' di dolore. Ho notato nuovamente gonfiore e arrossamento. Ho avvisato il proctologo il quale mi ha detto che si trattava della normale colorazione della mucosa e che un po' di sangue nelle feci non era strano visto che mi ero sottoposto a una visita poche ore prima. Di sera ho fatto un po' di ginnastica dilatatoria ma stamattina ho nuovamente perso un po' di sangue durante l'evacuazione; è normale che si abbia ancora un po' di perdita anche a distanza di un giorno dalla visita?
Ancora grazie,
cordialmente

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Si è normale.
Dr. Roberto Rossi