Utente
Buona sera, qualche giorno fà lavandomi mi sono accorto che appena dentro l'ano (riesco a sentirla premendo lievemente), sulla parete di sinistra verso il perineo, ho una pallina (ciste?) di qualche mm di diametro. E' dura, sembra semi-mobile, ed indolore.
Non soffro di nessun disturbo, NON sono assolutamente stitico e non ho feci dure o particolarmente molli.
Ho cominciato a tenerla controllata e nell'arco di una settimana non ho notato nessun cambiamento.
Vorrei sapere cosa potrebbe essere.
Ho 36 anni, svolgo attività fisica nella media (palestra) e prendo quotidianamente una compressa di pantoprazolo per un reflusso gastro-esofageo diagnosticato un anno fà.
Grazie
Saluti,

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, potrebbe essere un gavocciolo emorroidario trombizzato, ma se persiste la sintomatologia una visita proctologica è necessaria.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la risposta. Dopo quanto tempo dopo la comparsa del problema è meglio andare a fare la visita. Penso che ormai sono circa 10 giorni che c'è, sempre senza alcun dolore o problema.
Visto la zona ed il fatto che la visita non sarebbe così "simpatica" vorrei andare solo se necessario.
Grazie

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se il problema persiste come già le ho postato la visita è necessaria, non si preoccupi per il tipo di visita perché si tollera senza problemi.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza