Utente 411XXX
Buongiorno

Spiego in breve il mio problema, soffro di emorroidi da questa estate, ho fatto una visita e mi sono state trovate emorroidi interne di 2 e 3 grado, ho fatto una cura con ruscoroid e delle pasticche e si erano sgonfiate.. (quelle che uscivano fuori) ora ho avuto una forte influenza intestinale e a forza di andare in bagno mi sono tornate... nel mentre però oltre quello mi ritrovo l'area del sedere ( proprio nelle pieghe) tutta infiammata.. ho provato diverse creme prima leggere poi il travorcort ma niente sempre rosso rimane .-. Ho pensato che l'unica cosa strana che potrei aver fatto è il dormire con pantaloni di pile e ho sudato diverse notti... secondo lei l'infiammazione potrebbe essere data da questo ? Non so proprio che altro metterci.. mi da abbastanza fastidio...
grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! è possibile.
Non proceda al fai da te e non ricorra ai consigli del farmacista, è necessaria una visita diretta per verificare se, alla sempice irritazione, non si siano verificate sovrapposizioni batteriche o di miceti, dove le creme al cortisone spesso sono controindicate.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]  
Dr. Roberto Bassi

20% attività
8% attualità
12% socialità
CREMA (CR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gent utente, il disturbo che lei riferisce ossia l'arrossamento della cute nella zona perianale ( talvolta esteso al solco tra i 2 glutei ed all'area scrotale) potrebbe indicare una dermatite di tipo irritativo oppure, data l'umidità della zona per sudorazione e/o secrezioni di muco legate all'infiammazione emorroidaria, anche una micosi ( ossia una infezione cutanea in genere provocata dalla candida) che necessita in questo caso di un trattamento specifico dopo esecuzione di un tampone cutaneo per confermare o meno questo tipo di infezione. Le consiglio, prima di utilizzare creme che rischiano di peggiorare la situazione, di varsi rivalutare dal proctologo di fiducia. Buona giornata.
Dr. Roberto Bassi