Utente 435XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni.
Da tre giorni presento dolore a livello dell'ano. Non è un dolore insopportabile, ma un fastidio continuo, soprattutto quando mi trovo in posizione eretta. Mi fa male la contrazione dei muscoli a livello dell'ano, non quando devo andare in bagno, più quando vado a stringere.
Toccando ho trovato un'escrescenza a livello della fessura anale sul lato destro, come una pallina che si deforma al tatto per poi riacquistare la forma originaria. Non ho alcun versamento di sangue, non ho febbre, non ho altri dolori. Il dolore mi si intensifica soprattutto il relazione alla contrazione dei muscoli e non ho alcun problema di incontinenza nè altri sintomi, se non un "dolore" sopportabile, ma molto fastidioso quasi pungente.
Ovviamente mi farò controllare dal mio medico curante, ma purtroppo essendo fuori cittá non ne ho possibilità nell'immediato e speravo in un consulto, anche solo per tranquillizzarmi. Vi ringrazio.
Ah in questi 3 giorni ho usato il bepanthenol (crema lenitiva) ovviamente sperando fosse solo un'irritazione, ma non ho ottenuto alcun effetto e non faccio pratiche sessuali di alcun tipo o altro che possano coinvolgere in qualche modo la zona interessata, il dolore è spuntato da un giorno all'altro .
Grazie.

[#1]  
Dr. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore ovviamente dovrà farsi vedere dal suo medico, ma tutto lascia pensare che possa trattarsi di una piccola emorroide. Comunque quello che conta è l'osservazione diretta della parte ad opera del suo medico curante. Cordiali saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Professore Ordinario di Chirurgia Generale Università di Modena e Reggio Emilia

[#2] dopo  
Utente 435XXX

In caso fosse una piccola emorroide, quale sarebbe l'iter? E che cosa comporterebbe? È curabile? La ringrazio

[#3]  
Dr. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile signore se è una piccola emorroide, in genere è la conseguenza di un pò di stravizzi alimentari natalizi o è dovuta ad un periodo di stitichezza. Quindi mangiare un pò leggero e cercare di andare di corpo con feci morbide (bere molta acqua e mangiare molta verdura e pasta integrale). cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Professore Ordinario di Chirurgia Generale Università di Modena e Reggio Emilia

[#4] dopo  
Utente 435XXX

La ringrazio. Saluti