Utente 443XXX
Salve .. 15 gg fa ho eseguito un intervento per rimozione di condilomi interni/esterni e 2 marische esterne.. Ho notato fin da subito che intorno all'ano ci sono delle pieghe tipo marische lunghe di color bianco dure.. Oggi alla visita di controllo parlando col mio medico mi ha detto che aspettiamo l'esame istologico sulle cose prelevate durante l'intervento, e che non sa dirmi cosa potrebbero essere. Sono abbastanza agitato perchè avrei gradito una risposta più esaustiva data la sua esperienza.
Chiedo a voi gentilmente: ma queste cose bianche cosa potrebbero essere.. a vista sembra tipo quando ti bruci con l'aceto che la pelle diventa bianca. Praticamente, a parte le ferite ancora da rimarginare dell'intervento, ho l'ano peggio di prima.
Grazie.

[#1]  
Dr. Edoardo Liberatore

32% attività
16% attualità
12% socialità
ATRI (TE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signore, essendo l'intervento molto recente, è probabile che persista un po' di gonfiore (edema) nella zona perianale, che si manifesta sotto forma di piccole aree dure e dolenti al tatto. Tutto tornerà a posto col tempo, fino ad una completa normalità. Per quanto riguarda la diagnosi definitiva, non può che aspettare l'esame istologico che fornirà una parola di certezza sulla sua problematica.
Può essere utile nel frattempo fare per 2-3 volte al dì dei bidet caldi della durata di 10-15 minuti ed applicare una pomata antinfiammatoria, magari un cortisonico locale.
Dr. Edoardo Liberatore
Specialista in Chirurgia Generale
Proctologo

[#2] dopo  
Utente 443XXX

Grazie per la risposta Dr.Liberatore.
in effetti sto facendo da sempre bidet di acqua calda.
Ma non capisco edemi duri di color bianco e non dolenti?
Tutto si è formato a pochi gg dall'intervento.

[#3] dopo  
Utente 443XXX

Arrivato il referto istologico:

A Campione 1 - CUTE E ANNESSI - BIOPSIA ESCISSIONALE CUTE
Neoformazione destra

B Campione 2 - CUTE E ANNESSI - BIOPSIA ESCISSIONALE CUTE
Neoformazione sinistra

C Campione 3 - CUTE E ANNESSI - BIOPSIA ESCISSIONALE CUTE
Marisca post sinistra

D Campione - CUTE E ANNESSI - BIOPSIA ESCISSIONALE CUTE
Marisca post destra

Esame Macroscopico
A - Frammento cutaneo biancastro rilevato di cm 0.7x0.3x0.2.
B - Frammento cutaneo biancastro di cm 0.2x0.1x0.1.
C - Neoformazione pseudopolipoide di cm 1x0.7x0.7.
D - Neoformazione pseudopolipoide di cm 1x0.7x0.6.

Diagnosi
A - Polipo fibro-epiteliale.
B - Tessuto di granulazione.
C - Polipo fibro-epiteliale.
D - Polipo fibro-epiteliale.

Ora non capisco se queste formazioni bianche sono del tessuto di granulazione che si è riformato.
C'è qualche terapia a proposito o bisogna ri-operare con il rischio che si riformi il tutto?

fino ad oggi ho usato pomata Proctoial all'acido ialuronico, Dilatan crema e Emor Aus pomata.
Grazie

[#4] dopo  
Utente 443XXX

A distanza di 40 ho ancora le ferite da cicatrizzare.. non è cambiato nulla nell'anoderma.. dovrò rifare biopsie.
c'è questa ulcerazione post intervento che non guarisce. Qualcuno mi può aiutare?

[#5] dopo  
Utente 443XXX

nuova biopsia:
Neoformazione benigna a struttura fibro-epiteliale con iperparacheratosi ed acantosi dell'epitelio di
ri vestimento e flogosi dello stroma.

praticamente una crosta bianca .

qualcuno mi aiuta con questo problema?

attualmente in cura con CICALFATE crema Avene