Utente 454XXX
Buongiorno,
Tempo fa per qualche mese ho avuto doloretti a destra poco sopra al pube, e li ho riconosciuti subito come diversi da quelli mestruali. Mi è sembrato di avere una leggera stitichezza e del meteorismo che accompagnava questi doloretti, che non comparivano tutti i giorni, per altro. A volte, avevo un leggero dolore anale che poi scompariva.
Ad un certo punto, o non ci ho più fatto caso o mi sono scomparsi, lasciando solo leggero meteorismo, che la dottoressa ha consigliato di curare con fermenti. Ma il giorno successivo a questa prescrizione medica, il dolore alla pancia è tornato, e il giorno dopo ancora è iniziato un dolore all'ano non indifferente; mi sembra anche gonfio al tatto.
Aggiungo che negli ultimi giorni ho anche avuto dolori alla parte destra del torace, verso le ultime costole, soprattutto mentre cammino. Leggevo su internet che potrebbe trattarsi del fegato igrossato..?
Sto prendendo Peptazol per fenomeni di reflusso ed eruttazioni, e pillola anticoncezionale da un annetto.
Si tratta di emorroidi? Devo preoccuparmi? Recarmi al pronto soccorso? Prima di un paio di giorni non riuscirò ad andare dal medico curante.
Grazie per l'aiuto

[#1]  
Prof. Silvestro Lucchese

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Buongiorno,
Le consiglio una valutazione specialistica proctologica completata con anoscopia di cui al Paziente devono essere mostrate ed illustrate le immagini .
Una visita colon-proctologica deve avere una visione olistica e deve essere completata anche dalla valutazione degli altri organi ed apparati e , soprattutto , dell'ambiente di vita e lavoro per evidenziare la somatizzazione dell'ansia e le sue conseguenze.
Solo con una precisa diagnosi è possibile una cura efficace.
Cordiali saluti
Prof. Silvestro  Lucchese