Utente 457XXX
Buonasera
Volevo sapere se posso eventualmente subire un'incisione di una emorroide trombizzata nonostante sia in terapia da sempre con il Coumadin per protesi valvolare meccanica
Ho l'appuntamento fra qualche giorno da un proctologo per un problema di emorroide esterna che mi è comparsa recentemente e mi incuriosiva chiarirmi in anticipo la fattibilità dell'eventuale incisione
Vi ringrazio per la risposta e saluto cordialmente
Aldo Ronco

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Certamente possibile eseguire una evacuazione del trombo ammesso che questo sia indispensabile.
Dr. Roberto Rossi

[#2]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Sarebbe opportuno eseguire la manovra non durante la terapia anticoagulante, eventualmente sostituendola con eparina se possibile o secondo le indicazioni del cardiologo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#3] dopo  
Utente 457XXX

Intanto grazie per le risposte Se ho capito bene incidere un 'emorroide trombizzata significa "mungere" un coagulo fino a eliminarlo. Siccome si tratta di un coagulo, e quindi non alimentato da sangue vivo, ero convinto non fosse necessario sospendere la terapia anticoagulante prima di procedere all'incisione. Per intanto auguro a tutti una buona giornata e grazie ancora