Utente 498XXX
buongiorno,
mi è stata diagnosticata, dallo specialista in proctologia, una enorme ragade e un gavissimo ipertono dello sfintere, prima di intervenire chirurgicamente con intervento di sfinterotomia e asportazione ragade,essendo ancora piuttosto giovane mi è stata prescritta la terapia con dilatan (3 misure) da applicare con olio di oliva mattina e sera dopo bidet caldo per 4 minuti, crioven 1 cp, e una supposta di cicatridina prima di coricarmi da protrarre per diversi mesi. Sono abbastanza soddisfatta e anche il medico è riuscito a farmi una certa fiducia, cosa che purtroppo mi capita veramente di rado. Avrei bisogno solamente di un consiglio in quanto faccio veramente molta fatica con l’applicazione di dilatan, il muscolo non si vuole rilassare sento delle piccole contrazioni involontarie che temo possano peggiorare la situazione di ipertono, se non tengo inserito il cono con la mano questo viene immediatamente espulso e sento un dolore interno lateralmente che sembra non interessare la ragade, che penso sia situata posteriormente. Qualcuno può dirmi se è tutto normale? Sono solo i primi giorni e mi è sorto qualche dubbio. Grazie anticipatamente.
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile utente.
Tutto normale!
Il dilatan va mantenuto in sede con la "mano" fino a scadenza dei miniti indicati:
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 498XXX

grazie infinite Dottore per la tempestiva risposta al mio consulto, le auguro una buona giornata, cordiali saluti.