Utente 445XXX
Buonasera.. sono un ragazzo di 21 anni a cui è stata diagnosticata la presenza di condilomi nell'ano..
Siccome non mi è stata data alcuna risposta, volevo chiedere nuovamente e cortesemente alcune info..
sto facendo, da un po', ormai, la crioterapia.. per motivi di lavoro, sono dovuto partire e quindi è da qualche mese che non faccio il controllo, siccome sono una persona abbastanza ansiosa.. volevo chiedere se la ricomparsa e comunque la mancanza di seduta, fino alla prossima, ovvero quella di novembre? Possa causare qualcosa di grave..
leggendo su internet, ho potuto vedere che io condiloma, di per se, può portare al tumore rettale, il che mi spaventa.. io sono sotto cure, ma può essere possibile?
L'intervento, in cosa consiste? Come avviene? In quanto tempo?
Mi scuso per il disturbo..
grazie mille

[#1]  
Dr. Alberto Vannelli

28% attività
0% attualità
16% socialità
COMO (CO)
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Visto che si definisce una persona abbastanza ansiosa cerchiamo di fare chiarezza; la sua allocuzione: " ... ho potuto vedere che io condiloma, di per se, può portare al tumore rettale ... " è sbagliata, inoltre se il collega che effettuato la visita ha ritenuto di eseguire solo la crioterapia DEVE stare tranquillo.
Ad ogni buon conto si confronti pure con lo specialista che la segue e saprà rispondere a tutti le sue comprensibilissime paure.
Dr. alberto vannelli
http://www.albertovannelli.it

[#2] dopo  
Utente 445XXX

Sono cose che vado a leggere su internet.. ad ogni modo.. posso aver un suo parere o meglio, delle risposte da lei riguardo le mie domande? Giusto da saper qualcosa?

[#3]  
Dr. Alberto Vannelli

28% attività
0% attualità
16% socialità
COMO (CO)
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Se i condilomi sono localizzati all'ano il tumore al retto non viene, il rischio di trasformazione in tumore (quindi tumore all'ano) è legato ad alcuni ceppi di papilloma virus. L'eventuale esame di uno di questi condilomi potrebbe dirimere il dubbio. Ad ogni buon conto l'evento tumorale è in ordine di mesi/ anni non dopo poche settimane. La cura ovviamente varia dalla dimensione e dal grado di infiltrazione del tumore stesso. Nella maggior parte dei casi l'asportazione chirurgica locale è più che sufficiente.
Buona giornata
Dr. alberto vannelli
http://www.albertovannelli.it

[#4] dopo  
Utente 445XXX

Grazie dottore.. e l'asportazione avviene tramite operazione, che consiste in? E doloroso? E la guarigione?

[#5]  
Dr. Alberto Vannelli

28% attività
0% attualità
16% socialità
COMO (CO)
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
di solito è una procedura in ambiente ambulatoriale o day surgery (anestesia locale o spinale) e limitata al piano cutaneo quindi la guarigione avviene in pochi giorni
Dr. alberto vannelli
http://www.albertovannelli.it