Utente 503XXX
Salve,

Ho letto degli articoli sul virus hpv e su come questo possa interessare anche la zona anale. Mi chiedevo pertanto se fosse opportuno per una donna fare un controllo per hpv anale? Quale sarebbe il controllo piu' opportuno? Ho letto di alcune donne che si sono sottoposte a visita proctologica con anoscopia. E' questo il controllo piu' adatto? So anche di strutture che offrono il pap test anale, anche se sembra una cosa piuttosto rara. Potreste darmi un consiglio? Eventualmente, consigliereste di fare il controllo periodicamente come un normale pap test?

Grazie mille.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non si esegue un controllo sistematico come il pap test uterino, a meno che non si espletino rapporti anali con la stessa frequenza di quelli vaginali o non si abbia una positività all'HIV, gli esami possono essere richiesti, ma è opportuna sempre prima una visita proctologica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Grazie mille, a dire il vero ho avuto solo un paio di rapporti in tutta la mia vita. Non ritiene quindi opportuno un controllo periodico?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Direi di no se non ha, come le ho detto, fattori predisponenti.
Prego e saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza