Utente 435XXX
Buongiorno a tutti, sono una ragazza di 35 anni, un pó ansiosa. Da un paio di mesi a questa parte ho problemi intestinali con perdita di peso (circa 5kg). È iniziato tutto con meteorismo notturno, il pomeriggio emettevo feci caprine, o normali con muco. Dopo aver preso dei fermenti lattici per 2/3 giorni si è regolarizzato. Nel frattempo ho sospeso l’assunzione di cibi con lattosio (sono intollerante) e bevande alcoliche e gassate. Da quel momento ho sempre meteorismo notturno o dopo i pasti, feci molliccie (talvolta con muco) e quasi sempre dopo i pasti, a volte dissenteria con cibo non digerito (subito dopo mangiato). Son andata cosi da un gastroenterologo e mi ha dato altri fermenti dicendo che potrebbe essere una sindrome di malassorbimento, perchè mangio male e di fretta. Negli ultimi 2/3 gg le feci son miste muco e dopo aver mangiato del pomodoro il muco era rosso. Son molto spaventata, soprattutto per la perdita di peso. Ho prenotato una colonscopia ma ci vuole tempo. Fatto 3 test farmaceutici per sangue occulto, tutti negativi, eco addome negativa, tac addome senza mdc suggerita da mio medico (negativa)esami del sangue leggera anemia e leucociti leggermente alti. Se ci fosse qualcosa di brutto, si sarebbe visto dalla tac? Perche non nominano colon ma solo reni fegato pancreas ecc. Puó essere che la perdita di peso ed i meteorismi dipendano dal cambiamento alimentare/disintossicazione?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi solo intestino irritabile.
Il malassorbimento non è causato dal mangiare male ed in fretta!
La TC che lei ha fatto (senza mezzo di contrasto) ha poco significato.
Stia tranquilla.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia