Utente 486XXX
Buongiorno,
sono stato sottoposto più di una settimana fa ad una emorroidectomia con metodo Milligan-Morgan sec. Ferguson.
Già dal rientro a casa, il primo giorno dopo l'intervento, ho notato la presenza di un'emorroide esterna, che, a distanza di più di una settimana, non è scomparsa.
In attesa della visita di controllo, vorrei sapere se questo rientra nella normalità e se l'emorroide rientrerà spontaneamente, oppure se pensate che qualcosa non sia stato fatto a dovere.
Grazie e saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L'emorroidectomia e' un intervento settoriale quindi verosimilmente l'esito e' quello previsto. Attenda la visita di controllo tranquillo. Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie Dr. Favara, mi ha tranquillizzato.
Saluti.

[#3] dopo  
Utente 486XXX

Buongiorno,
vi scrivo per aggiornarvi sulla mia situazione. Il 22/03 ho fatto la visita di controllo dal chirurgo che mi ha operato, che mi ha detto che il gonfiore esterno all'ano non era un'emorroide, ma un rigonfiamento dovuto all'intervento, che si sarebbe riassorbito.
A quasi una settimana dalla visita, però, il gonfiore è ancora lì e non sembra essersi modificato granché.
Sono normali questi tempi?
Quanto tempo ci vuole affinché tale gonfiore si riassorba?
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e la disponibilità.

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si , è possibile.In genere entro un mese. Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente 486XXX

Grazie ancora Dottor Favara per la sua disponibilità.
Cordiali saluti.