x

x

Intervento emorroidectomia milligan-morgan

Buongiorno dottori, il 4/5 sono stato operato di emorroidi sintomatiche sanguinanti di IV grado sec.Milligan-Morgan con exeresi di imponenti gavoccioli ad ore 2,7,11.
Oggi a distanza di 15 giorni ho dolori dopo defecazione( ogni mattina) con poca emissione di sangue ma dolori, sebbene diminuiti, ancora forti che si calmano prendendo 1/2 bustina di Oki.
Mi è caduto, dopo 7 giorni, un punto ma, lavandomi, mi accorgo di avere ancora un punto che ne cade, ne si assorbe.
Volevo sapere se è tutto normale e quanto tempo occorre ancora affinché i dolori scompaiano ed i punti cadano.
Grazie anticipatamente a chi mi risponderà dandomi un po’ di serenità.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Si è compatibile con un decorso regolare, in genere si risolve tutto entro un mese dall' intervento. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Dottore chiedo scusa leggendo bene la ricetta del chirurgo vi e’anche scritto:
All’esplorazione rettale canale anale pervio.
Cosa significa?
Grazie
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Normale
[#4]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Quindi significa che non ci sono ragadi ne’tantomeno stenosi?
Grazie
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Lei legge ragadi o stenosi?
[#6]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
No! Quindi?
[#7]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Quindi non ci sono.
[#8]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Ok grazie e scusatemi ma sono veramente esausto!
Grazie
[#9]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Dottore approfitto della Sua gentilezza per chiederLe un altro Suo preziosissimo consiglio.Poiche’le ferite intorno all’ano mi danno molto bruciore, il chirurgo ha detto di iniziare a mettere mattina e sera pomata di connettivina.Sono 2 giorni che la metto ma non trovo alcun beneficio anzi stamattina le ferite mi bruciano ancora di piu’(anche quando mi lavo con l’acqua fredda).E’ sempre normale?Invece della connettivina a crema non andrebbero meglio le garze di connettivina?Oppure potrebbe Lei cortesemente consigliarmi qualcosa di piu’efficace?
Grazie
[#10]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Dottore volevo anche sapere se è normale che sulle ferite che mi bruciano c’è presenza di siero bianco/giallo?
Grazie ancora
[#11]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Buongiorno dottore, La disturbo nuovamente per avere un altro Suo parere:
Ormai sono trascorsi 45 giorni dall’intervento ed i dolori e bruciori sono scomparsi quasi del tutto.Sto mettendo sulla zona mattina e sera la pomata di Fitostomoline.L’unico problema che è rimasto è che durante la defecazione esce ancora un po’ di sangue rosso vivo.A volte lo trovo solo sulla carta igienica ed a volte, come stamattina, anche nella tazza.E’normale?Per quanto tempo ancora?
Attendo Suo gentilissimo riscontro.
Grazie
[#12]
dopo
Attivo dal 2015 al 2021
Ex utente
Buongiorno dottore, nel ringraziarLa per tutto il supporto che mi ha dato durante il mio percorso di guarigione da questo intervento molto doloroso, volevo chiederLe ancora un Suo parere.Sono ormai trascorsi 2 mesi dall’intervento ed i sintomi dolorosi sono completamente spariti:mi permane solo un prurito alla ferita e poi ogni tanto mi esce ancora un po’di sangue(sto mettendo pomata di fitostimoline).E’normale?
Grazie e saluti.
[#13]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Si

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test