Utente 250XXX
Buongiorno dottore...ho 40 anni..mi è uscita una palla nera viola nell'ano..non c'è la faccio più dal dolore..sul lato sx..cosa faccio?il mio medico non ci sta...ho dolori atroci...nel frattempo mi lavo con acqua tiepida...ripeto..non c'è la faccio più dal dolore

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si faccia visitare in un P.S.
Quello che descrive sembrerebbe un ematoma perianale e non una emorroide trombizzata, potrebbe essere necessario ed utile procedere ad una incisione.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Dottore buongiorno..oggi andrò a visita...le volevo chiedere se sia normale che tra ieri ed oggi il dolore sia diminuito...grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il dolore è frutto della distensione del tessuto, probabilmente si è verificata una riduzione della tensione della "palla viola"
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 250XXX

Buonasera...come detto sono stato a visita...ecco il referto:
all'ispezione della regione anale presenza di: voluminosa trombosi esterna del margine inferiore che si incide e si svuota.
Riflesso anocutaneo e della tosse:presente
tono sfinterico nella norma
fionda pubo-rettale:normotonica
Esame endoscopico: esame condotto sino a 15 cm dall'orifizio anale non evidenzia alcuna patologia degna di nota.La mucosa del tratto esplorato appare nella norma.Assenza di sangue e muco.In uscita a livello del canale anale si rileva prolasso mucoemorroidi di 2 grado sanguinante..note di proctite
Non scrivo la terapia per presenza di farmaci in poche parole un detergente,una pomata ,due integratori...
volevo chiedere: il dolore è molto diminuito...è rimasto un fastidio..il mare per 5 -6 giorni mi è stato sconsigliato per la piccola ferita...alimentazione ricca di acqua e fibre...
posso tornare alle mie attività?
inoltre devo preoccuparmi di quello che ho avuto?

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene! come avevo previsto è stata necessaria l'incisione e lo svuotamento.
Terapia e consigli condivisibili.
Preoccuparsi solo di evitare di creare quelle condizioni che hanno favorito la formazione dell'ematoma perianale, l'ematoma potrebbe ripresentarsi.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 250XXX

Dottore...sto molto meglio...è rimasto solo un fastidio più che dolore...è normale che la pallina sia ancora li anche se più sgonfia?inoltre quando posso tornare al mare?mi è stato detto di aspettare 5-6 giorni...la causa è stata l'alimentazione che per un periodo (causa lavoro)non era ottimale...sempre gentile dottore...

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
Si!
Condivisibile!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 250XXX

Buongiorno dottore...ultima domanda..perchè avverto un bruciore quando vado al bagno?inoltre x motivi di lavoro l'alimentazione in questi periodi non è delle migliori mi consiglia un integratore di fibre?tipo?...ricordo che sto prendendo colostrononi e vit gase

[#9] dopo  
Utente 250XXX

ad oggi il bruciore è scomparso...è rimasta solo una pallina gonfia ma non dolorante..come detto prima come aumentare le fibre?...ho letto in altri post che dopo l'incisione rimane una marisca..ma succede sempre?se non facevo l'incisione la marisca usciva sempre?

[#10]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non sempre ,dipende dalla elasticità del tessuto e dalla capacità di questo a riprendere l'aspetto iniziale.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11] dopo  
Utente 250XXX

Dottore come sempre gentile...come detto sto mangiando più frutta e verdura con molta più acqua...continuo ad essere stitico...volevo integrare con Psyllium..va bene?...premetto che prendo il Colostrononi e Vitgase