Utente 354XXX
Salve, avevo già scritto una richiesta di consulto ma non la trovo più per cui ripropongo la situazione aggiornata. Circa una settimana fa ho notato delle piccole tracce di sangue nelle feci per cui mi sono rivolto ad un proctologo per una visita. Notando che nelle successive evacuazioni le tracce erano scomparse, ne ho parlato con il medico al momento della conferma e dietro suo consiglio si è deciso di aspettare qualche altro giorno per vedere come và e capire se a questo punto la visita fosse necessaria. Passati 2-3 giorni (tutto regolare) oggi ho notato delle piccole tracce rosso chiare talmente minime che sono quasi invisibili, devo ricontattare il proctologo? Perché mi sembra abbastanza banale come situazione. Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Meglio verificare l'origine del sanguinamento!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia