Utente 434XXX
Premetto che sono un fifone ed ansioso.. Ho fatto una visita proctologica in dicembre 2018. Dall'anoscopia il dottore ha valutato emorroidi interne di 2 grado.
Mi ha dato la cura e controllo tra un mese.
Ho fatto oggi il controllo e mi ha fatto un aniscopia ad alta definizione (con "fotografie") ed è emerso un polipo anale ore 11 su gavacciolo emorroidiario. Inoltre mucosa molto arrossata (probabile proctite).
Mi ha programmato l'intervento per il 31 gennaio per rimozione del polipo con l'aggiunta del gavocciolo emorroidiario per poter fare una biopsia ed inoltre prelevera pezzi di mucosa per esamiarli (se ho capito bene).
La cosa che mi spaventa è l'intervento. Il dottore mi ha detto che durerà 5 minuti, che potrò tornare in palestra già dopo due giorni (a me sembra stranissimo). Mi farà una sedazione profonda.
Qualcuno potrebbe spiegarmi meglio? Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione sembrerebbe una papilla anale ipertrofica, lesione benigna.
Confermo i tempi dell'intervento.
Potrebbe essere sufficiente una anestesia locale.
Chiarisca con il suo curante.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Trascrivo quello che è scritto sul foglio
"malattia emorroidiaria di secondo grado.
Mucosa rettale e dell'anno con segni di infiammazione. Essa appare congesta ed eritematosa.
Si segnala presenza di piccolo polipo 11 a livello di un gavocciolo emorroidiario meritevole di asportazione ed esame bioptico.
Si consiglia biopsia rettale e completamento diagnostico. "
Il dottore mi ha detto che visto che deve togliere il polipo, scaverà un po' di più e toglierà il gavocciolo

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene!
Scelta condivisibile!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 434XXX

Però io non ho capito cosa farò, perché il dottore mi continuava a dire "stai sereno"

[#5] dopo  
Utente 434XXX

Sono in ansia per questo intervento! Leggendo sulla rete esperienze di chi si è operato, oltre ai dolori tremendi.. C'è il rischio stenosi, ritenzione urinaria... Sto pensando di non operarmi più

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nessuno potrà costringerla.
Ne parli con il suo proctologo o valuti una visita con altro proctologo.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7] dopo  
Utente 434XXX

L'intervento è domani.. In tarda mattinata