Utente 164XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni. A febbraio per MRGE ho effettuato una gastroscopia e ho iniziato una terapia con esomeprazolo 40 mg a die. Ora ad 1 mese dalla terapia sto soffrendo di lievi gonfiori addominali che mi portano in bagno 1/3 volte nella giornata con feci non troppo dure, frastagliate e di colore chiaro, ma soprattutto maleodoranti. È possibile che il magnesio presente nell’esopral mi abbia portato a questo problema? In ogni caso il medico curante ha detto che posso sospenderlo e che 1 mese basta e mi ha prescritto RIFACOL 2 al die per 6 giorni. Posso stare tranquillo? Purtroppo sono una persona molto ansiosa e somatizzo abbastanza lo stress. Cosa mi consigliate di fare? Posso attendere i 6 giorni di RIFACOL, o aggiungo anche i fermenti lattici? Grazie. Temo il blocco intestinale a causa del Rifacol.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Probabile un colon irritabile. Segua tranquillamente i consigli del suo medico

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 164XXX

La ringrazio. Li seguiró. Buona giornata! Gentilissimo

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it