Utente 541XXX
Gent.mi Dott. in data 4.4.2019 sono stato sottoposto a visita specialistica proctologica, dove è stato refertato "prolasso muco-emorroidario asimmetrico. Mucosa rettale soffice e scorrevole. Non lesioni endoluminali, né segni di sanguinamento in atto." Pr Emortrofine plus confetti x 2 volte al dì x 3 settimane e Asacol 500 mg supposte x 2 volte al dì x 3 settimane e poi 1 al dì x per ulteriori 7 gg." Controllo fra 1 mese.
Bene, già dalla 1^ assunzione dell'Asacol supp. ho avuto dolori addominali e continuando, nei gg. successivi fino al 9.4.u.s., ho continuato con i dolori addominali che mi hanno causato anche delle forti scariche diarroiche. Su indicazione del mio medico di base, da ieri ho sospeso per qualche giorno l'assunzione delle supposte. Considerato che il bruciore anale persiste, impedendomi anche di stare seduto, potete consigliarmi una cura alternativa ? Ringraziando anticipatamente, invio Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, puo' succedere, esistono altri farmaci ma vanno prescritti dal curante.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it