x

x

Fistola perianale dubbio??

Salve a tutti, in seguito a dolore e controlli, il chirurgo ha deciso per l’incisione di un ascesso perianale. Nel momento dell’intervento mi ha detto che c’era la fistola ed avendola davanti e dicendomi che era superficiale, mi ha detto di esportare la fistola. L’operazione è consistita nel mettere a piatto la fistola ed adesso ho il taglio aperto che deve essere medicato e guarire così. Il dubbio che ho è il seguente, il foro interno nel retto come si chiuderà? Non si può infettare/infiammare di nuovo uscendo materiale fecale dal foro ed arrivando di nuovo nella zona dove era presente la fistola?
Spero in qualche risposta
Grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Si chiudera' gradualmente senza infettarsi. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta dottore, vorrei chiederle altro, quando vado in bagno tolgo la medicazione, e poi per pulirmi uso la doccetta e sapone e poi con garza tampono con betadine, poi lascio una piccola garza unta di betadine ed una più rande per coprire. Va bene
La ringrazio ancora
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Si

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, volevo chiederle se è normale che siano state effettuate in ospedale soltanto 3 medicazioni (le prime 2 con inserimento della garza) ed il medico mi ha detto che non è più necessario e di procedere io alla pulizia con abbondanti bidet con acqua e sapone e medicazione con betadine. Dopo andare a controllo a fine mese.
La ringrazio per la disponibilità
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 631 347
Penso di si

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio