Utente 570XXX
Buonasera dottori, sono un ragazzo di 27 anni.
È da qualche mese che soffro di feci "appiattite", cioè non rotonde ma schiacciate.
Da quando ho 18 anni circa che soffro di intestino irritabile, con casi di sangue nella carta igienica.
A quel tempo ho effettuato anoscopia e sangue occulto nelle feci ed era tutto nella norma.
Questo problema delle feci appiattite mi sta molto preoccupando perché lo colloco al tumore al colon, essendo uno dei sintomi.
Ho effettuato circa un mese fa, sangue occulto nelle feci e batteri, anche questa volta tutto negativo.
La mia dottoressa dice di non preoccuparmi in quanto può essere dovuto all'intestino irritabile, ma io sono molto in ansia, essendo anche ipocondriaco.
Può essere questa mia condizione, conducibile all'intestino irritabile?
Sono le feci appiattite un sintomi di cancro al colon?
Secondo voi devo sottopormi ad una colonscopia?
Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Concordo con quanto detto dalla sua dottoressa.
Nessuna coloscopia.
Si tranquillizzi.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 570XXX

Grazie Dottore per la risposta.
A che cosa sarebbero dovute queste feci schiacciate?
Solamente con questo sintomo, si può pensare all'ostruzione dell'intestino e quindi al cancro?
Grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
È lo sfintere che "modella" le feci e minore è la "consistentenza" più queste si lasciano modellare.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com