Utente 569XXX
buon giorno.
dopo una colon tac, mi hanno rilevato, un sigma un pò allungato.
non ho diverticoli o altro.

vado di corpo regolarmente.
il gastroenterolo mi ha dato come farmaco il levopraid che ho già preso per un mese.
e del valpinax all occorenza.

il mio grande problema, è che ho sempre un malessere alla parte sinistra del basso ventre e non cè nulla di come consigliato sopra, che me lo fa passare.
diciamo che il levopraid, all inizio ha funzionato ma ora il malessere è ritornato.

alla fine è un anno che vado avanti cosi.
non è diciamo dolore ma a metà tra un fastidio intenso e malessere che va e viene con diverse intensità, ma tale che non mi fa vivere bene e mi impedisce di concentrarmi sulle mie attività.
chiedo, se avete qualche consiglio su cosa fare, e se si può operare una resezione del sigma, solo per avere questo malessere sempre presente e oscillante.


cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun rapporto fra sigma un po' allungato e sintomatologia. Impensabile l'intervento.



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 569XXX

grazie.

saluti e buone feste.